Obesità e sovrappeso, ecco come prevenirli

obesità e sovrappeso

Obesità e sovrappeso nella maggior parte dei casi sono causati da stili di vita scorretti. Perciò si tratta di condizioni ampiamente prevedibili. Andiamo con ordine. L’obesità è una condizione caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo, condizione che determina gravi danni alla salute. Può essere dovuta da una parte da un’alimentazione scorretta ipercalorica e dall’altra da un ridotto dispendio energetico a causa di inattività fisica. L’obesità rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica a livello mondiale sia perché la sua prevalenza è in costante e preoccupante aumento non solo nei Paesi occidentali ma anche in quelli a basso-medio reddito sia perché è un importante fattore di rischio per varie malattie croniche, quali diabete mellito di tipo 2, malattie cardiovascolari e tumori.

Prevenire obesità e sovrappeso

Si può fare molto per prevenire sovrappeso e obesità. Ecco alcune indicazioni. Iniziamo con il limitare il consumo di grassi e zuccheri, molto abbondanti soprattutto nei cibi confezionati e nei soft drink. Altra buona prassi è incrementare il consumo di verdure, legumi, cereali integrali e, in generale cibi freschi, non processati. Seguire una dieta variata, riducendo le porzioni, nel caso in cui si voglia perdere peso, è sicuramente positivo. Così come limitare l’alcol, che oltre ad essere nocivo alla salute degli organi, è anche un’importante fonte di calorie, senza apportare nessun vantaggio nutrizionale. Importante anche non ricorrere al cibo come genere di conforto, nel caso in cui ci si senta depressi o giù di corda

L’attività fisica

Decisivo anche dare ai bambini un buon esempio in materia di alimentazione; i figli di genitori obesi tendono a loro volta ad avere problemi di peso. Fare una regolare attività fisica: gli adulti dovrebbero fare almeno 30 minuti/giorno per 5 volte/settimana di attività fisica aerobica di intensità moderata (camminare a passo veloce, andare in bicicletta, nuotare, ballare). I bambini almeno 60 minuti/giorno; nel caso in cui si desideri perdere peso, il livello di attività fisica dovrà essere gradualmente incrementato.