Prendersi cura di sé nei centri estetici

prendersi cura

E’ ora di prendersi cura di sé. E i centri estetici sono pronti a darci una mano. Perché non approfittare di questo periodo da trascorrere in città per pensare a noi stessi? Ci sono tantissimi trattamenti estetici che magari per pigrizia e per mancanza di tempo sono stati rimandati: beh, questo è il momento giusto per intervenire e darsi da fare. Tra i servizi più gettonati c’è sempre quello di epilazione laser, riferito a diverse parti del corpo, dal volto alle gambe. Così facendo si rimuove il pelo in modo permanente: non viene strappata ma la sua radice viene distrutta, senza intaccare le altre strutture della pelle. Spazio poi ai trattamenti anticellulite, aventi un’azione rassodante, tonificante e drenante. L’effetto lifting è molto ricercato, per un’azione chiamata a rendere più morbida la nostra pelle, riportando indietro le lancette del tempo.

Prendersi cura di sé

Tutto ciò vale anche per il viso, per cui esistono un’infinità di trattamenti estetici, da quelli anti-acne a quelli anti-età. E magari prima è consigliato partire con uno scrub, in modo tale da eliminare qualsiasi impurità pre-esistente. Un’altra battaglia sempre condotta è quella alla cellulite: a nessuno piace la «buccia d’arancia», perciò oltre a curare l’alimentazione e mantenere sotto controllo il livello di stress, potrebbe essere utile utilizzare appositi prodotti e farsi eseguire specifici massaggi. Molto usata è anche la pressoterapia, funzionante tramite un macchinario.

Il ruolo dell’estetista

Infine dobbiamo ricordare che ciascun estetista saprà valutare ogni singolo caso nel migliore dei modi. Consigliando i trattamenti a cui sottoporsi e la strada migliore per ottenere il risultato che si desidera. Accanto agli interventi «in loco» infatti il professionista saprà consigliare i corretti supporti cosmetici da utilizzare a casa.