Giornata Mondiale Ambiente 2021 per il «Ripristino degli Ecosistemi»

giornata mondiale ambiente

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021 per il «Ripristino degli Ecosistemi». Lo scorso 5 giugno si è celebrato questo appuntamento molto importante. Si tratta di una ricorrenza che non può essere ignorata, specialmente in un periodo storico tanto particolare come quello che stiamo vivendo. Si parla molto di sostenibilità, transizione green, fonti di energia pulita. E purtroppo allo stesso tempo sono sotto gli occhi di tutti le questioni ambientali. I cambiamenti climatici sono innegabili e i potenti di tutto il mondo sanno che è ora di modificare le carte in tavola. Il cambiamento però deve venire da ciascuno di noi, dai piccoli gesti quotidiani.

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021

Ecco dunque l’importanza della Giornata mondiale dell’ambiente, in inglese il World Environment Day. Il tema della Giornata di quest’anno sarà il «Ripristino degli Ecosistemi», con l’obiettivo di prevenire, fermare e invertire i danni inflitti agli ecosistemi del pianeta, cercando dunque di passare dallo sfruttamento della natura alla sua guarigione. Non è tutto: il 5 giugno è stato ufficialmente lanciato il Decennio delle Nazioni Unite per il Ripristino dell’Ecosistema, introdotto con la missione globale di far rivivere miliardi di ettari, dalle foreste ai terreni agricoli, dalla cima delle montagne alle profondità del mare.

Perché si scelse proprio il 5 giugno?

La Giornata mondiale dell’ambiente è stata introdotta nel 1972: per l’esattezza il 15 dicembre di quell’anno, con la Risoluzione 2994 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Perché si scelse proprio il 5 giugno? Il 5 giugno 1972 si tenne a Stoccolma la «Conferenza sull’Ambiente Umano», ovvero la prima conferenza della storia dedicata al tema dell’ambiente. Qui furono stilati 26 principi, ancora perfettamente attuali. Per la prima volta è stata celebrata nel 1974, con lo slogan Only One Earth: la sua creazione è stata voluta per incoraggiare a livello mondiale la consapevolezza e l’azione per tutelare il nostro ambiente. In sostanza in questa giornata tutti sono invitati a prendersi cura del pianeta, a fare qualcosa per essere parte del cambiamento, partendo dal presupposto che la terra è biodiversità, risorse naturali, acqua, cibo e aria.

Il pensiero dell’ONU

L’ONU ha ricordato che il World Environment Day è fondamentale per dare un volto umano alle questioni ambientali, facendo sì che le persone diventino agenti attivi dello sviluppo equo e sostenibile; accrescere la consapevolezza che le comunità sono di importanza fondamentale per il cambiamento dell’atteggiamento riguardo le questioni ambientali; promuovere partnership che garantiranno a tutte le nazioni e popolazioni un futuro sicuro e prospero.