Oculista per bambini, visite decisive per uno sviluppo corretto

oculista per bambini

Oculista per bambini, visite decisive per uno sviluppo corretto. Il mese di ottobre è dedicato alla vista e ogni anno il secondo giovedì di questo mese si celebra la Giornata Mondiale della Vista. Si tratta dell’occasione migliore per pensare alla prevenzione. La vista è un bene prezioso: va tenuta sempre d’occhio. Questo è vero anche se non si ha alcun sintomo, molte malattie oculari possono passare inosservate. Solo attraverso un controllo periodico, effettuato esclusivamente presso un medico oculista, si possono prevenire o curare eventuali patologie degli occhi. Alcune di esse possono ridurre fortemente la capacità visiva, sino a portare, in alcuni casi, all’ipovisione e alla cecità.

Oculista per bambini, visite decisive per uno sviluppo corretto

In particolare il regolare sviluppo della vista del bambino richiede un occhio normale. Ogni problema oculare va risolto al più presto, fin dai primi mesi di vita. Prima si individuano e si curano le anomalie meglio si contrasterà un cattivo sviluppo della vista. Ad esempio tanto più l’«occhio pigro» viene scoperto precocemente, tanto più è probabile che venga completamente risolto. Il medico oculista è in grado, con l’aiuto di opportuni strumenti, di eseguire visite accurate anche sui neonati. Inoltre è importante che i genitori segnalino al pediatra o all’oculista i dubbi che possono derivare dall’osservazione degli occhi e dei comportamenti del proprio bambino.